La Sfilata carnascialesca dei bambini al Palazzetto dello sport di Tersatto

Fiume, 29 gennaio 2005.
Causa le avverse condizioni meteorologiche e temperature al di sotto degli zero gradi, la Sfilata di Carnevale dei bambini ha dovuto svolgersi non lungo via del Corso com'e' ormai tradizione bensi' al Palazzetto dello sport di Tersatto. Ma e' stato ugualmente un successo.

Al Palazzetto dello sport stracarico di gente la manifestazione ha preso il via alle 13 e ha visto la partecipazione di circa 4500 mascherine suddivise in 67 gruppi. Questanno la sfilata di Carnevale dei bambini e giunta alla nona edizione e per la prima volta si e svolta in un ambiente chiuso. Questa manifestazione e uno degli avvenimenti piu importanti promossi nellambito del Carnevale fiumano e come vuole la tradizione vi partecipano bambini in eta prescolare e alunni delle scuole elementari.

Anche questanno i partecipanti piu numerosi sono stati i bimbi degli asili dinfanzia e delle scuole elementari di Fiume e dintorni. Purtroppo, causa il maltempo, otto gruppi provenienti da Bribir, Crikvenica, Viškovo, Segna, pago, Dugo selo, Sveti Ivan Zelina, Novi Vinodolski non hanno potuto raggiungere Fiume e partecipare al corteo in maschera.

Si e avuta invece la presenza di gruppi mascherati provenienti da Germania, Italia e Slovenia nonche di quelli nostrani giunti a Fiume da Bol (isola di Brazza-Brač), Cherso, Lussinpiccolo, Tisno, Vrbovsko, Opuzen...

Maschere bellissime e fantasiose hanno fatto bella mostra di se nellambito di questa manifestazione unica. Gli spettatori hanno potuto ammirare costumi ispirati al mare, a personaggi fiabeschi, ai cartoni animati e altri. Visto il trasferimento della sfilata di Carnevale in altra sede, anche il tradizionale ricevimento promosso dal sindaco per i rappresentanti dei gruppi mascherati che di solito ha luogo a Palazzo municipale in Corso (e durante il quale si ha uno scambio di doni) si e svolto al Palasport di Tersatto. Alla guida del corteo allinterno dellimpianto sportivo, cerano Mastro Toni e la Reginetta del Carnevale Ivona Marčelja, le prime majorettes di Fiume e i moretti nonche la Banda civica di Tersatto.

Dopo la presentazione dei gruppi carnascialeschi partecipanti alla sfilata, le piccole maschere e il pubblico presente hanno assistito ad un programma scenico-musicale. I piu giovani partecipanti e amanti del divertimento in costume hanno affrontato con molto coraggio la bora e tanto freddo e hanno potuto divertirsi fino alle ore 16 del pomeriggio in compagnia dei cori di bambini «Tratinčice», «Male tratinčice», della cantante Tamara Brusić, del gruppo «Atlantis» e di Josip Krmpotić a cui e stata affidata la conduzione della manifestazione.

 
mail print