Titolo del progetto:

Crowddreaming – I giovani co-creano la cultura digitale

Durata:

15 gennaio 2019-14 gennaio 2021

Obiettivo del progetto:

Il progetto mira a implementare la metodologia Crowddreaming in attività con gli studenti delle scuole secondarie, al fine di promuovere i valori europei, il patrimonio culturale, la storia condivisa, il dialogo interculturale e l’inclusione sociale attraverso l’educazione formale e l’apprendimento permanente non formale.

Grazie al progetto verrà sviluppato e implementato un metodo di insegnamento innovativo (Crowddreaming) per professori e formatori legato al patrimonio culturale digitale. Verrà effettuata un’implementazione sperimentale della metodologia a livello nazionale, con la conseguente creazione di “monumenti digitali” da parte dei giovani, su temi di valori europei condivisi, storia, inclusione sociale e dialogo interculturale.

Attività progettuali:

Insegnanti e allenatori parteciperanno alla formazione che affronterà l’implementazione del metodo Crowddreaming, nonché argomenti e temi legati alla cultura digitale. Successivamente, parteciperanno alla preparazione e alla creazione congiunte della cultura digitale nel lavoro pratico con studenti / partecipanti (gruppi di 20 partecipanti). L’obiettivo è quello di “costruire” monumenti digitali che affrontino i seguenti argomenti: (1) valori europei comuni; (2) patrimonio culturale; (3) storia condivisa; (4) dialogo interculturale e inclusione sociale (relativi al patrimonio culturale europeo).

La fase successiva prevede la costruzione di una “Piazza europea”, una comunità online virtuale che riunirà studenti e insegnanti di tutti i paesi partner che hanno creato monumenti digitali. Durante il progetto, insegnanti e allenatori avranno l’opportunità di acquisire conoscenze, competenze e abilità relative al patrimonio culturale digitale e alla metodologia Crowddreaming. I giovani (13-19 anni), ovvero gli studenti delle scuole superiori, acquisiranno le competenze necessarie per lo sviluppo del patrimonio culturale, nonché la conoscenza della storia e del dialogo interculturale e le capacità di pensiero critico, alfabetizzazione mediatica, competenze digitali e creative.

Partner capofila:

All Digital (Belgio)

Partner:

CTK Fiume (Croazia), SGI (Italia), HOU (Grecia), LIKTA (Lettonia)

Partner associati:

(in Croazia) la Città di Fiume, la Regione litoraneo – montana, Fiume 2020, Il Centro per il patrimonio industriale

Fonte di finanziamento:

Finanziato dal fondo dell’UE:

Erasmus +

Il programma è finanziato da: Erasmus +, Attività chiave 3

Importo del finanziamento:

624.759,00 € (80% del fondo dell’UE e 20% cofinanziato dai partner)

Per ulteriori informazioni, si prega di contattare:

Sanjin Smajlović, ssmajlovic@ctk-rijeka.hr, Centro per la cultura tecnica Fiume

Mirela Pašić, mirela.pasic@rijeka.hr, Dipartimento per l’educazione e l’istruzione della Città di Fiume

Skip to content