Prima dell’inizio dell’anno scolastico, la Città di Fiume assegna a bambini buoni-regalo una tantum nell’importo tra 250 e 700 kune (l’importo del sussidio viene determinato ogni anno nella conclusione rilasciata dal sindaco della Città di Fiume) per l’acquisto di nuovi libri di testo.

Il valore del buono regalo dipende dalla classe che il bambino frequenta e dal requisito del Programma sociale della Città di Fiume che il fruitore soddisfa.

I fruitori s’impegnano a conservare con cura i libri di testo ricevuti e a restituirli alla Città di Fiume alla fine dell’anno scolastico per poter essere usati anche il prossimo anno scolastico.

Chi può ottenere assistenza?

Il bambino – alunno della scuola elementare che ottiene il diritto all’assegno d’invalidità o all’indennità di accompagnamento presso il Centro per la previdenza sociale di Fiume, il bambino che appartiene al nucleo familiare, beneficiario del minimo compenso presso il Centro per la previdenza sociale di Fiume oppure al nucleo familiare il cui reddito mensile medio negli ultimi tre mesi è stato inferiore rispetto alla soglia di reddito stabilita dalla Città di Fiume per ogni membro del nucleo familiare (il censo per un nucleo familiare composto da tre membri fino a 6.825,00 kune, per quello composto da quattro membri fino a 8.750,00 kune, e se il nucleo familiare è composto da più di quattro membri la soglia aumenta di 1.225,00 kune per ogni ulteriore componente, il bambino che fa parte del nucleo familiare composto da un solo genitore (nucleo familiare composto solo da un bambino / bambini e un genitore che si prende cura di loro) il cui reddito mensile medio negli ultimi tre mesi è stato inferire rispetto alla soglia di reddito stabilita dalla Città di Fiume per il singolo numero dei componenti di un tale nucleo familiare (la soglia per un nucleo familiare composto da due membri 6090 kune, per un nucleo familiare composto da tre membri 8190 kune, per un nucleo familiare composta da quattro membri 10500 kune, per nuclei familiari composti da più membri + 1470 kune per ogni membro aggiuntivo), e per bambini adottati.

Come ottenere assistenza?

La domanda per ottenere questo diritto si presenta nella sala sportelli della Città di Fiume, Piazza Tito 3, sportelli nr. 4 e 5, ogni giorno lavorativo dalle 8:30 alle 15:30.

Attraverso l’applicazione e-consulente nell’ambito del Programma sociale della Città di Fiume, i cittadini possono venir a sapere se possono diventare beneficiari di questo tipo di assistenza.