La Direzione della polizia stradale svolge compiti di vigilanza sui veicoli in divieto di sosta o parcheggio e del regolamento del traffico al fine di risolvere, in modo efficace, i problemi del traffico in città, e così migliorare la qualità della vita dei cittadini.

La Direzione della polizia stradale è composta da sedici  vigili urbani e due vigili urbani superiori, autorizzati a denunciare trasgressioni, ossia riscuotere multe nell'ammontare tra 300 e 700 kune per il divieto di parcheggio e sosta.

Grazie al programma organizzato dall’Accademia di polizia, i vigili urbani hanno ottenuto la qualificazione adeguata riguardante la sicurezza del traffico stradale, tattiche e procedure per la vigilanza e la gestione del traffico stradale, la responsabilità per trasgressioni, nonché le basi della cultura di comunicazione.

L'obiettivo della presenza dei vigili urbani però non è di punire, ma prima di tutto, di aiutare i cittadini, ad esempio, permettere a chi spinge una carrozzina o alle persone handicappate in carrozzina di attraversare la strada in modo sicuro ecc.

I cittadini possono presentare le loro obiezioni e fare denuncia alla Direzione della polizia stradale telefonando al numero disponibile gratuitamente 0800–5101 dalle ore 06,30 alle ore 20,00 (tranne la domenica) e sabato dalle ore 07,00 alle ore 14,00.

L'orario di apertura al pubblico riguardanti reati di traffico è lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 11 alle ore 13 negli ambienti della Direzione della polizia stradale all’indirizzo Dolac 8.