Il registro delle concessioni è l’unica evidenza elettronica di accordi e la fonte centrale di informazioni su tutti i tipi di concessioni affidate sul territorio della Repubblica di Croazia che rientrano nella competenza del Ministero delle Finanze.

Le procedure di affidamento delle concessioni sono stabilite dalla Legge sulle concessioni (Gazzetta ufficiale n. 143/12) e dall’Ordinanza sul registro delle concessioni (Gazzetta ufficiale n. 26/13).

I dati contenuti nel registro delle concessioni sono pubblici. L’accesso ai dati contenuti nel registro delle concessioni è consentito a tutte le persone giuridiche, alle persone fisiche e ai cittadini tramite Internet, sul sito web dell’Agenzia finanziaria (http://www.fina.hr) e sul Ministero delle finanze (http: / /www.mfin.hr).

La Città di Fiume in qualità di concedente deve redigere un piano di concessione annuale unificato secondo il piano a medio termine (triennale) attraverso il Dipartimento Finanze, Direzione del Bilancio.

La Città di Fiume in qualità di concedente e responsabile del registro delle concessioni presenta i dati e le forme prescritte dall’Ordinanza sull’istituzione e la tenuta del registro delle concessioni e svolge attività di monitoraggio e allineamento, in qualsiasi base, mediante il suo Dipartimento Finanze, Direzione di contabilità analitica.