La mappa strategica di rumore è la mappa fondamentale del rumore dedicata a una valutazione esauriente dell’esposizione dei cittadini al rumore proveniente da diverse fonti.

Nell’ambito della gestione ambientale completa nella città di Fiume, già nel 1997, è stata preparata una base professionale per la stesura del Piano urbanistico generale della città di Fiume, dove sono state individuate e sistematizzate tutte le fonti stazionarie di rumore, ristoranti, impianti sportivi e di intrattenimento, ed è stata effettuata un’analisi del loro impatto.

Nel 2008, con la società DARH 2, sono stati firmati contratti per la stesura delle mappe strategiche e di conflitto di rumore dal traffico stradale e la mappa di conflitto di rumore ferroviario per la città di Fiume.

In questo progetto, in cui sono state preparate mappe strategiche e di conflitto per il traffico stradale e ferroviario, è stata applicata la metodologia prevista dalla legge sulla protezione contro il rumore, direttiva 2002/49 del Parlamento europeo e del Consiglio relativa alla valutazione e gestione del rumore e dalle raccomandazioni della Commissione europea 2003/613 / CE del 5 agosto 2003.

I risultati del progetto sono stati presentati in due sondaggi separati.

Nell’ambito del progetto sono state redatte le seguenti mappe:

  • Mappa strategica di rumore dovuto al traffico stradale per giorno, notte e giorno-sera-notte,
  • Mappa del conflitto di rumore dovuto al traffico stradale per giorno e notte,
  • Mappa strategica di rumore ferroviario per giorno, notte e giorno-sera-notte
  • Mappa del conflitto di rumore ferroviario per giorno e notte