Il Consiglio dei giovani è un organo consultivo della Città di Fiume instaurato allo scopo di promuovere e appoggiare i diritti, le necessità e gli interessi dei giovani a livello locale.

Il Consiglio dei giovani

Con il termine giovani s’intendono le persone residenti permanentemente o temporaneamente nel territorio della Città di Fiume di età compresa tra i 15 e i 29 anni e come tali hanno il diritto di essere eletti come membri o membri supplenti del Consiglio dei giovani. Il Consiglio dei giovani della Città di Fiume comprende 11 membri, inclusi il presidente e il vice presidente. I membri del Consiglio dei giovani e i loro supplenti vengono eletti per un periodo di tre anni. Il mandato del membro supplente del Consiglio dei giovani è legato al mandato del membro del Consiglio dei giovani.

Nell’ambito del suo scopo di attività, il Consiglio dei giovani:

  • discute su questioni importanti per il lavoro del Consiglio dei giovani e questioni attinenti allo scopo di attività del Consiglio cittadino, nell’interesse dei giovani,
  • in collaborazione con il presidente del Consiglio cittadino, durante le sedute del Consiglio, inizia processi decisionali, l’approvazione dei programmi e altri atti rilevanti per migliorare la posizione dei giovani nel territorio della città di Fiume e il dibattito su certe questioni rilevanti per migliorare la posizione dei giovani nel territorio della città di Fiume e il modo in cui risolvere le dette questioni,
  • attraverso i suoi rappresentanti partecipa al lavoro del Consiglio cittadino durante i processi decisionali, l’approvazione dei programmi e altri atti rilevanti per migliorare la posizione dei giovani nel territorio della città di Fiume,
  • partecipa alla stesura, all’attuazione e alla sorveglianza relativa all’attuazione del programma locale per i giovani, fornisce dichiarazioni per iscritto e proposte agli organi competenti sulle necessità e sui problemi dei giovani e, quando necessario, propone pure l’adozione di programmi per risolvere problemi avvenuti e migliorare la posizione dei giovani,
  • incoraggia l’informazione dei giovani su tutte le questioni rilevanti per migliorare la posizione dei giovani, la mutua collaborazione dei consigli dei giovani nella Repubblica di Croazia e la collaborazione e lo scambio di esperienze con organizzazioni di società civile e con autorità competenti in altri paesi,
  • propone e presenta al Consiglio cittadino il programma di lavoro del Consiglio dei giovani per la sua approvazione,
  • quando necessario, invita i rappresentanti degli organi della Città di Fiume alle sedute del Consiglio dei giovani,
  • incoraggia lo sviluppo di un quadro finanziario per l’attuazione della politica per i giovani e il supporto allo sviluppo di organizzazioni dei i giovani e per i giovani e partecipa alla progettazione delle priorità di concorsi e alla determinazione dei criteri per finanziare le organizzazioni dei giovani e per i giovani.
  • svolge anche altre attività nell’interesse dei giovan

Nella sua seduta, tenutasi il 30 maggio 2019, il Consiglio cittadino ha eletto i membri del Consiglio dei giovani e i loro supplenti per il periodo di tre anni.

La seduta costitutiva del Consiglio dei giovani si è tenuta il 24 giugno 2019, Biagio Mazzone è stato eletto come presidente del Consiglio dei giovani, mentre Toma Jelušić è stata eletta come vice presidente.

Persona di contatto per il Consiglio dei giovani:
Segretaria del Consiglio:
Maja Homolka
Telefono: 051 209 615
E-mail: maja.homolka@rijeka.hr

Responsabile per i preparativi delle sedute del Consiglio:
Ines Pece
Telefono: 051 209 541
Fax: 051 209 537
E-mail: ines.pece@rijeka.hr

Skip to content