Le tasse amministrative vengono pagate in conformità alla Legge sulle tasse amministrative (OG 115/2016) per le operazioni eseguite dagli organi amministrativi. Le tasse possono essere generali e specifiche e il loro importo è prescritto con tariffe.

Come pagare le tasse

Le tasse sono pagabili sul conto specificato della Città di Fiume, indipendentemente dall’aliquota come segue:

  • destinatario: BILANCIO DELLA CITTÀ DI FIUME
  • numero HR33 2402 0061 8373 0000 5
  • numero di riferimento HR68 5860-OIB

In via eccezionale, possono essere pagate tasse fino a 100,00 HRK in bolli fiscali.

Tipi di tasse e per cosa vengono pagate

Tasse generali:

Ai sensi del Decreto sulla tariffa delle tasse amministrative (Gazzetta Ufficiale 8/2017, 37/2017, 129/2017, 18/2019, 97/2019, 128/2019), in caso di pagamento delle tasse generali:

  • 20,00 kune vengono pagate per domande, richieste, proposte, notifiche e altri atti (nota: la quota prescritta non viene pagata per gli atti davanti agli enti pubblici quando il cliente vuole solo accelerare la procedura, in seguito alla richiesta presentata in precedenza, e per gli atti presentati da clienti per via elettronica attraverso il sistema e-građanin) (tariffa numero 1)
  • per certificati, estratti e altri documenti pubblici riguardanti i fatti contenuti nei registri ufficiali dagli organismi di cui all’articolo 1 della Legge sulle tasse amministrative, viene pagata la tassa nell’importo di 20,00 kune (informazioni sull’ubicazione, il rilascio di certificati riguardanti i dati nei documenti di pianificazione territoriale, certificati per unità autonome all’interno di un edificio) (tariffa n. 4)

Spese di costruzione:

Le spese di costruzione sono prescritte per:

  • il rilascio dei permessi di ubicazione, decisioni sulla modifica e / o sull’emendamento al permesso di ubicazione e il permesso con cui viene modificato lo scopo e l’uso dell’edificio (tariffa numero 50),
  • per il rilascio di permessi di costruire, decisioni sulla modifica e /o sull’ emendamento al permesso di costruire, tranne quando si cambia il nome o la società dell’investitore e i permessi di costruire durante la ricostruzione dell’edificio, e per il rilascio di certificati di collaudo (tariffa numero 51).

L’importo della tassa di costruzione ai numeri tariffari 50 e 51 viene calcolato immediatamente prima del rilascio dell’atto finale.

Riepilogo delle tariffe (casi non amministrativi)

Informazioni sull’ubicazione Tar No. 1 e 4 (20,00 + 20,00) 40.00
Conferma che non viene rilasciata alcuna licenza d’uso Tar No. 1 e 4 (20,00 + 20,00) 40.00
Certificato di unità autonome all’interno di un edificio Tar No. 1 e 4 (20,00 + 20,00) 40.00
Rilascio di certificati relativi ai dati contenuti nei documenti di pianificazione del territorio Tar No. 1 e 4 (20,00 + 20,00) 40.00
Certificato dell’eseguita ripartizione dei terreni Tar No. 1 e 4 (20,00 + 20,00) 40.00
Determinazione delle condizioni speciali e delle condizioni di connessione Tar No. 1 (20,00) 20.00
Certificati dei progetti principali Tar No. 1 (20,00) 20.00

Nessuna tassa amministrativa viene pagata per la registrazione dell’inizio dei lavori di costruzione dell’edificio, per la registrazione dell’inizio della rimozione dell’edificio e per la registrazione del funzionamento di prova dell’edificio.

Nessuna tassa amministrativa viene pagata per esprimere un parere sull’applicazione delle norme legali nel campo della costruzione e della pianificazione fisica.

Gli articoli 8 e 9 della Legge sulle tasse amministrative (OG 115/2016) prevedono esenzioni generali e individuali dal pagamento delle tasse amministrative.

Skip to content