Gli imprenditori che hanno sede nel comprensorio della città di Fiume hanno l’obbligo di pagare imposte statali e municipali e certi tipi di indennizzi.

Le imposte e gli indennizzi sono pagabili a dipendenza dell’attività commerciale e del tipo dei vani per lo svolgimento dell’attività commerciale. A favore della Città di Fiume si pagano: l’indennizzo comunale, il contributo comunale e la tassa sui monumenti storici.

Le più importanti imposte nella Repubblica di Croazia sono: l’imposta sul reddito, l’imposta sui profitti e l’imposta sul valore aggiunto. La più importante imposta municipale è la sovrattassa sull’imposta sul reddito.