Il Centro sportivo e ricreativo Belveder è stato costruito nel 1936 ed è incluso nella tutelata zona culturale dal Ministero della Cultura della Repubblica di Croazia.

Il centro è principalmente destinato ai seguenti sport: calcio, rugby, ginnastica, karate e pugilato. Inoltre il centro Belveder viene occasionalmente utilizzato per la ricreazione.

La parte principale della struttura consiste in un campo da calcio, una palestra e una piccola sala ricreativa, mentre le strutture ausiliarie comprendono uno spogliatoio, un ufficio per un socio, un centro fitness e una clinica chiropratica. All’interno del Centro c’è un ristorante e aree di vendita. Le tribune hanno una capacità di 2.000 posti a sedere, mentre la palestra ha 100 posti in piedi.

Le dimensioni del manto erboso artificiale sono di 100 mx 60 m ed è conforme agli standard delle competizioni che vengono organizzate dalla Federcalcio della Regione litoraneo montana.

Sul campo è stata installata l’erba sintetica di una superficie totale di 6.920 mq prodotta da Lano sports NV, PROFOOT MXSi 20 40-TPE IS 25 (13 / M / 58766-1).

Tutti i campi da calcio con erba sintetica – lo stadio ausiliario dello stadio di Cantrida, il campo da calcio “Robert Komen” e il centro sportivo e ricreativo Belveder – sono stati in linea con i più alti standard della FIFA.