I compiti chiave della Banca croata per la ricostruzione e lo sviluppo sono lo sviluppo dell’economia croata attraverso programmi volti a incentivare l’esportazione, finanziare lo sviluppo di attività economiche, incentivare le piccole e medie imprese e finanziare progetti infrastrutturali. Nel mese di giugno 2006, la CBRD ha aperto l’ufficio regionale per il Littorale croato e il Gorski Kotar nell’edificio che ospita la filiale fiumana dell’Agenzia finanziaria FINA, consentendo agli imprenditori di questa parte della Croazia di accedere più facilmente e più rapidamente alle informazioni sui programmi di prestito e di assistenza consultiva.

I programmi della Banca croata per la ricostruzione e lo sviluppo destinati alle piccole e medie imprese:

  • Ristrutturazione (Il programma di prestito per la ristrutturazione finanziaria)
  • Piccole e medie imprese (Il programma di prestito per lo sviluppo di piccole e medie imprese)
  • Isole (Il programma di prestito per lo sviluppo delle isole)
  • Suinicoltura (Il programma di prestito per l’allevamento di suini)
  • Agricoltura e lo sviluppo uniforme (Il programma di prestito per l’agricoltura e piccole imprese sui territori sottoposti alla previdenza speciale dello stato)
  • Allevamento di bovini (Il programma di prestito per l’allevamento di bovini)
  • Piantagioni a lungo termine (Il programma di prestito per la coltivazione di piantagioni a lungo termine)
  • Startup aziendali (Il programma di prestito destinati a quelli che avviano l’attività economica)
  • Scoperte (Il programma di ricerca finanziaria)
  • Programma di prestito destinato a piccole imprese familiari nel settore del turismo “Incentivi per il successo”