Le tradizioni carnevalesche con sfilate e balli vengono promosse da oltre un secolo. Il Carnevale sotto forma di sfilate come oggi viene organizzato dal 1982. Attualmente più di 100 gruppi carnevaleschi partecipano al Carnevale fiumano. La sfilata può essere seguita in TV e inolte viene trasmessa online su Internet, presentando così il Carnevale fiumano al mondo intero. Dal 1995 Fiume è membro della Federazione Europea delle Città del Carnevale (FECC) e il Carnevale fiumano è incluso nella lista dei 500 eventi più importanti in Europa: Top 500 eventi europei.

Nell’ambito del Carnevale fiumano vengono organizzati i seguenti eventi: sfilate di carnevale, feste carnevalesche, l’elezione della regina del Carnevale fiumano, il ballo in maschera a carattere umanitario,  concerti di carnevale, esibizioni di carnevale, eventi sportivi e giochi di carnevale per bambini. I cortei in maschera che sfilano per il centro città l’ultima domenica prima del Mercoledì delle Ceneri, rappresentano il momento clou del carnevale. Tradizionalmente alla fine del corteo si trovano gli scampanatori di Halubje che partecipano al Carnevale fiumano fin dall’inizio.

Gruppi provenienti da tutta la Croazia e dall’estero prendono parte al carnevale. I motivi presentati dai gruppi variano da quelli tradizionali a quelli moderni e molto spesso i loro temi prendono in giro l’attuale situazione politica. I cortei sfilano in circolo a partire dalla riva (Riva passeggeri), attraverso la zona del Delta, per finire in Corso.

L’organizzatore del Carnevale fiumano è L’ente per il turismo della Città di Fiume.