La Città di Fiume, le s.p.a. e le aziende municipalizzate di proprietà della Città di Fiume come pure le istituzioni fondate dalla Città di Fiume portano avanti misure di politica attiva in materia di lavoro attraverso l’Istituto croato per il collocamento al lavoro.

Tra le misure di politica attiva in materia di lavoro, la misura massimamente utilizzata è stata “Il lavoro, gli anni di servizio e il trasporto”, più nota sotto il titolo L’abilitazione professionale al lavoro senza l’instaurazione del rapporto di lavoro, il cui obiettivo è quello di consentire ai giovani di ottenere l’esperienza lavorativa nell’ambito della professione per la quale si sono abilitati. I gruppi mirati compresi da questa misura sono persone registrate da almeno 30 giorni come disoccupati, la cui esperienza lavorativa nell’ambito della professione per la quale si sono abilitati non supera 12 mesi, a prescindere dagli anni di servizio complessivamente registrati presso l’assicurazione pensionistica.

“Lavoro anche dopo l’abilitazione professionale – sostegno all’occupazione” è una misura che viene utilizzata tra le misure di politica attiva in materia di lavoro.

Ulteriori informazioni sulle misure di politica attiva in materia di lavoro sono disponibili sul sito web dell’Istituto croato per il collocamento al lavoro.