Il programma operativo con 23 misure adattate alle richieste degli imprenditori

Ormai nel 2008, la Città di Fiume ha adottato il suo programma generale di misure volto a incoraggiare lo sviluppo dell'imprenditorialità sul territorio della città di Fiume e sono state sistematizzate le attività della Città che riguardano gli incentivi imprenditoriali per renderli trasparenti e per facilitare la comunicazione con gli imprenditori. Nel corso degli anni il programma ha seguito le esigenze degli imprenditori ed è stato continuamente complementato.

Lo scopo del Programma generale volto a incoraggiare lo sviluppo dell’imprenditoria cittadina è quello di creare un favorevole ambiente imprenditoriale per l’attività degli imprenditori, sviluppare un clima imprenditoriale e assicurare le precondizioni per lo sviluppo di abilità imprenditoriali sul territorio della città di Fiume.

Il programma comprende complessivamente 23 misure e il segmento più ampio riguarda l'assegnazione di sovvenzioni agli imprenditori. Le misure mirano a rafforzare l’apparizione competitiva degli imprenditori sul mercato, realizzare l’educazione pratica e informarsi meglio sull’imprenditoria, migliorare le condizioni per la disponibilità dei mezzi finanziari, utilizzare l’infrastruttura imprenditoriale di rete e spazi per la realizzazione di iniziative imprenditoriali, migliorare la cultura imprenditoriale e risolvere problemi sociali applicando principi imprenditoriali.

I beneficiari delle sovvenzioni sono piccole entità completamente di proprietà privata, con sede legale sul territorio della città di Fiume e associazioni costituite come entità giuridiche il cui scopo è la promozione degli interessi economici dei membri del cluster, con sede legale sul territorio della città di Fiume o che hanno un membro con sede legale sul territorio della città di Fiume, che operano con profitto e cooperano con istituti scientifici e di ricerca.