Asili d’infanzia, scuole elementari e medie superiori

Presso l’ente Asili di Fiume viene portato avanti un programma speciale per bambini con disturbi nello sviluppo, che oltre all’educazione e all’istruzione comprende programmi terapeutici e riabilitativi (logopedici, fisioterapeutici, psicologici e il trattamento fornito dal riabilitatore), l’alimentazione e il trasporto.

Bambini con disabilità più gravi sono sistemati nei gruppi educativi che seguono un programma speciale, secondo il loro disturbo primario (l’autismo, la paralisi celebrale, un ritardo dello sviluppo psicomotorio). In conformità alle loro possibilità individuali, i bambini vengono parzialmente integrati nei gruppi che seguono un programma regolare.

Al livello delle scuole elementari è messo in atto un modello di help desk per bambini con disturbi nello sviluppo. Gli help desk sono uffici in cui lavorano professionisti presso le scuole elementari della Città di Fiume, rivolti ai bambini con disturbi che frequentano scuole a Fiume e nel suo circondario. Per i bambini con disabilità sensoriali e motorie che sono integrati nelle classi in cui si svolge l’insegnamento regolare, viene organizzato un processo professionale prolungato in dipendenza del grado della disabilità di ogni bambino.

Inoltre, gli alunni con disturbi nello sviluppo vengono abilitati secondo il programma adattato che si svolge in due scuole medie a Fiume, mentre nell’ambito dell’Università degli studi di Fiume opera l’Ufficio per studenti con disabilità.

Educazione informatica

La Città di Fiume organizza corsi gratuiti di informatica per anziani, difensori, per i beneficiari del programma sociale della Città di Fiume e disabili, che hanno l’opportunità di acquisire conoscenze di base sull’uso del computer e di Internet.

Il Centro per la cultura tecnica di Fiume attua il programma di educazione informatica delle persone con diminuite possibilità finanziato da parte della Città di Fiume e della Regione litoraneo – montana.