Il programma permette, attraverso la partecipazione diretta dei cittadini, delle associazioni e dei comitati di quartiere, in collaborazione con la Città di Fiume, di risolvere, in modo più veloce e più economico, parte delle necessità degli abitanti sistemando spazi pubblici di minori dimensioni (parchi gioco, viali alberati, aiuole, aree verdi non sistemate, discariche abusive di minori dimensioni,…)

Il concorso attraverso il quale s’inviano proposte per il Programma di partenariato locale di Fiume viene indetto ogni anno nel mese di ottobre per progetti che saranno realizzati nell’anno seguente, in conformità ai programmi pianificati e mezzi finanziari disponibili nel Bilancio. Il concorso viene pubblicato nel quotidiano Novi list e sui siti web della Città di Fiume. I moduli che devono essere compilati per registrare la proposta di progetto come pure le relazioni sui realizzati progetti sono disponibili in word e devono essere inoltrati alla Direzione per l’autogoverno locale.

Relazioni sulla realizzazione del Programma di partenariato locale della Città di Fiume