Durante le loro sedute i consigli dei comitati di quartiere discutono tutte le proposte raccolte dai cittadini e da altri e consegnano proposte per il trattamento in conformità alle istruzioni del Dipartimento municipale per gli affari comunali.

  • lettera del consiglio del comitato di quartiere con una tabella di Excel (lista di tutte le proposte)
  • proposte di disegno con la segnata zona dell’intervento (informazioni aggiuntive: via, numeri civici, segno più preciso dell’ubicazione, segno della particella catastale ecc.)
  • documenti allegati alle domande dei cittadini
  • fotografie della località

Le proposte riunite che riguardano le priorità comunali per tutti i 34 consigli dei comitati di quartiere vengono consegnate, attraverso la Direzione di autogoverno locale, al Dipartimento municipale per gli affari comunali per il trattamento al più tardi verso la fine del mese di maggio, ovvero all’inizio del mese di giugno dell’anno corrente. Il Dipartimento municipale per gli affari comunali invia le proposte in conformità alla competenza per il trattamento, rispettivamente alle municipalizzate Rijeka promet e Energo.