La Città di Fiume è il fondatore di 25 scuole elementari dalle 28 complessive operanti a Fiume.

L’educazione elementare inizia con l’iscrizione alla prima classe della scuola elementare, che è obbligatoria per tutti i bambini, di regola da sei a quindici anni di vita. Questo riguarda tutti i bambini che hanno la residenza nella Repubblica di Croazia, a prescindere dalla loro cittadinanza.

In conformità alle disposizioni della Legge sull’educazione elementare e secondaria, nei bilanci delle unità di autogoverno locale si assicurano i mezzi per finanziare il trasporto degli alunni delle scuole elementari, le spese materiali e finanziarie delle scuole che comprendono inoltre le spese del materiale,  certe parti e servizi del mantenimento corrente e d’investimento e le spese per la costruzione, l’ampliamento e il risanamento di strutture scolastiche come pure per attrezzare le istituzioni scolastiche secondo gli standard e criteri prescritti dal ministro, e in conformità agli standard pedagogici di stato.

Oltre a questo la Città di Fiume finanzia i salari dei dipendenti che lavorano nel programma di soggiorno prolungato e a tempo pieno presso le scuole elementari, l’attuazione del programma la Mia Fiume, e dell’educazione civica, dell’insegnamento precoce dell’informatica, assistenti didattici per alunni con difficoltà, della scuola di nuoto, programmi per alunni dotati e molti altri progetti promossi nell’ambito dell’educazione elementare a Fiume.

Documenti

  • La rete delle scuole elementari sul territorio della città di Fiume (Gazzetta ufficiale 70/11)
  • Legge sull’educazione e istruzione nella scuola elementare e secondaria (Gazzetta ufficiale n. 87/0886/0992/10105/10 – emend., 90/1105/1216/1286/1294/13 i 152/14)
  • Standard pedagogico di stato inerente al sistema educativo e istruttivo delle scuole elementari (Gazzetta ufficiale n. 63/0890/10)