Oltre ai programmi regolari, nelle scuole elementari di Fiume vengono attuati numerosi progetti e programmi aggiuntivi.

Ulteriori informazioni sui programmi e progetti finanziati dal bilancio cittadino.

La Città di Fiume si prende cura degli alunni con disabilità nello sviluppo attraverso il suo valido progetto “Assistenti educativi” e cofinanziando l’alimentazione scolastica e il trasporto degli alunni che frequentano il Centro di Educazione.

Nella Città di Fiume esiste un modello che prevede spazi dedicati ai bambini disabili. Negli spazi che operano presso le scuole elementari della città di Fiume lavora un team professionale. Vi arrivano alunni con disabilità iscritti ad altre scuole cittadine e quelle del suo circondario. Per gli alunni con problemi senso-motori integrati nelle classi regolari, viene organizzata una procedura professionale estesa, a seconda del grado di menomazione di ogni bambino. Ulteriori informazioni sull’educazione dei bambini con disabilità nello sviluppo.

Inoltre, la Città di Fiume in vari modi appoggia alunni dotati.

Le scuole elementari attuano inoltre i programmi educativi per agli appartenenti alle minoranze nazionali.