Conformemente all’articolo 161 del Regolamento di procedura del Consiglio della Città Fiume, (“Gazzetta Ufficiale” della Regione Litoraneo – montana n. 29/09), le sedute del Consiglio Cittadino sono pubbliche.

I cittadini e tre rappresentanti delle persone giuridiche interessate hanno il diritto di partecipare alle sedute del Consiglio.

I cittadini e le persone giuridiche devono annunciare la loro presenza e la presenza dei loro rappresentanti per iscritto almeno tre giorni prima di tenere la seduta.

La lettera per iscritto deve essere inviata per posta all’indirizzo Gradsko vijeće, Korzo 16, o via e-mail all’indirizzo gradsko-vijece@rijeka.hr, oppure utilizzando il modulo previsto.

Il Presidente del Consiglio può limitare il numero dei cittadini che presenziano alla seduta a causa di condizioni spaziali e per tenere l’ordine durante la seduta.

Le condizioni spaziali dell’aula consiliare della Città di Fiume permette la presenza simultanea di un massimo di 10 persone.

Le persone che hanno ottenuto il permesso del presidente del Consiglio di partecipare alla seduta, possono partecipare alla seduta dopo aver presentato le loro carte d’identità o altri documenti di identificazione.

Nel caso in cui un maggior numero di cittadini si è registrato, il presidente del Consiglio prenderà in considerazione l’ordine di registrazione e rilascerà il permesso per partecipare alla seduta tendendo conto di questo ordine. I cittadini che non possono presenziare alla seduta del Consiglio cittadino possono seguire le sedute del Consiglio cittadino attraverso il sito web della città, che offre live streaming.