Si tratta di iniziative di carattere umanitario attuate dal Comitato di facoltà per tutti gli studenti iscritti alla Facoltà di medicina di Fiume. Entrambi i progetti includono iniziative per la donazione del sangue, allo scopo di elevare la consapevolezza sull’importanza di donare il sangue e incoraggiare studenti e tutti i cittadini a donare continuamente il sangue. Oltre a questo, nell’ambito di entrambi i progetti studenti con il loro lavoro a base volontaria contribuiscono a prevenire lo sviluppo delle malattie cardiovascolari e del diabete, misurando la pressione sanguigna dei cittadini e il tasso di glucosio presente nel sangue. Partecipando al progetto gli studenti imparano a realizzare il contatto con i pazienti per ottenere la loro confidenza e nella presenza di colleghi più anziani praticano servizi professionali nel campo sanitario e la spiegazione dei risultati.

L’iniziativa di carattere umanitario “Le gocce della vita”, è stata avviata nel 1995, viene organizzata di regola a dicembre, mentre “Le giornate della salute” vengono organizzate dal 2007 in occasione della Giornata Mondiale della Salute.