Con l’obiettivo di permettere una maggiore accessibilità della tutela sanitaria ai cittadini, la Città di Fiume, secondo le sue possibilità finanziarie, segue il lavoro delle istituzioni sanitarie che si prendono cura dei nostri cittadini attraverso investimenti in edifici e attrezzature.

La Casa della Salute della Regione litoraneo – montana e il CCC di Fiume sono affittuari di numerosi vani d’affari di proprietà della Città di Fiume che affitta questi vani a un canone d’affitto minimo.