“L’educazione alle competenze di vita” – il programma rivolto alla promozione della salute e dello sviluppo personale degli alunni delle terze, quarte, quinte, seste e settime classi della scuola elementare           

L’educazione alle competenze di vita è un programma di prevenzione primaria delle dipendenze (il fumo, il consumo d’alcol e l’abuso di sostanze stupefacenti) e di altri comportamenti a rischio come ad esempio la violenza.

Nell’ambito del programma vengono organizzati laboratori per gli alunni delle terze, quarte, quinte, seste e settime classi della scuola elementare. Il programma cerca di sviluppare l’autorispetto, la fiducia in se stessi, l’autocontrollo, le abilità sociali e di comunicazione, vengono sviluppate le abilità adatte ad affrontare la pressione dei coetanei ecc. Il programma viene attuato dagli insegnanti principali e/o collaboratori professionali durante l’insegnamento in classe, che hanno compiuto un corso speciale per l’attuazione del programma.

L’istituto educativo per la salute pubblica della Regione litoraneo – montana fornisce materiali di lavoro, corsi dedicati al capo programma, alla supervisione e alla valutazione, sotto la guida del Dipartimento per la prevenzione delle dipendenze.